immobiltime.it - Soluzioni Immobiliarie

Vendita, Locazione, Consulenza Immobiliare e Tecnica, Affitto Estivo

Leggi tutto
immobiltime.it - Soluzioni Finanziarie

Mutui, Finanziarie, Cessione 5° dello stipendio, prestito personale

Leggi tutto
immobiltime.it - Soluzioni per le Imprese

Finanziamenti agevolati,Sviluppo Italia, Prestiti Artigiani, Commercianti

Leggi tutto
immobiltime.it - Servizi Vari

Consulenza Tecnica - Legale - Immobiliare - Creditizia - Assicurativa, Noleggio

Leggi tutto

Prestiti Personali

Il Prestito Personale è un finanziamento che consente ad una persona fisica di ottenere una somma di denaro al fine di soddisfare esigenze di spesa personale o familiare e non per scopi professionali. Solitamente si finanziano spese correnti che esauriscono la propria utilità in un arco di tempo più o meno breve, senza migliorare la capacità di reddito della famiglia e quindi il soggetto finanziato agisce in qualità di consumatore. Gli Istituti di Credito o Finanziari erogano denaro ai clienti ad un tasso di interesse fisso e rimborsabile secondo un piano di ammortamento a rate costanti. Il contratto è concluso direttamente tra l’Istituto finanziatore e il richiedente, che sono pertanto gli unici soggetti interessati. Di conseguenza, se la richiesta di finanziamento viene accettata, l’erogazione della somma avviene direttamente nelle mani del consumatore, e non ad una terza parte. In genere la concessione di un prestito personale non è subordinata alla presentazione di garanzie reali (ovvero diritti di pegno o ipoteca su beni di proprietà del richiedente). Può accadere tuttavia che in alcuni casi, allo scopo di limitare il rischio di insolvenza, gli Istituti finanziatori sottopongano al richiedente un contratto che prevede la cambializzazione delle rate, oppure un’unica cambiale, in grado di garantire una parte o l’intero ammontare erogato. La forma di garanzia più diffusa è però la firma di un coobbligato o di un terzo fideiussore, che si faccia garante del buon esito dell’operazione. Si tratta di una richiesta piuttosto comune, in presenza di condizioni particolari (come ad esempio un richiedente con un’anzianità lavorativa recente oppure a fronte di un importo particolarmente elevato). Ad ogni modo, non è possibile stabilire delle regole valide a priori in quanto l’eventuale richiesta di garanzie è a discrezione del singolo Istituto che decide caso per caso, a seconda del profilo di rischio dell’operazione e del singolo richiedente.

Login